Fase di scarico dell'elicottero

In occasione delle alluvioni del mese di Ottobre 2000, che hanno interrotto tutte le comunicazioni terrestri con la Valle d'Aosta, il cliente FIAT, ci ha chiesto la disponibilità di un piazzale (almeno 50X50 Mt.) per fare atterrare un elicottero carico di componenti urgenti per lo stabilimento di Cassino.
Ad attenderlo, il nostro personale, che provvedeva a scaricare il velivolo e a ricaricare un nostro mezzo pesante (con doppio autista), che terminava celermente il servizio richiesto.
 
Elicottero in fase
di atterraggio 
nel piazzale Astor

 
 

Indietro